Pagare la bolletta

Pagare la bolletta è semplice: scegli la modalità di pagamento che preferisci


In questo periodo di emergenza sanitaria, ricordiamo ai nostri utenti che è possibile scegliere i canali di pagamento digitali: comodi, sicuri e accessibili da pc, smartphone o tablet 24 ore su 24.

 

1) Bonifico bancario Codice IBAN IT 55 A 05034 10400 00000000 7400.
Specificando nella causale il nome dell’utenza, il numero di bolletta e il nome del condominio. 

2) S.D.D. Autorizzazione di addebito – Domiciliazione bancaria in conto automatico. 
Puoi pagare la tua bolletta addebitando automaticamente l’importo sul tuo conto corrente senza spese aggiuntive,per attivare la domiciliazione ti occorre solo il tuo codice fiscale e il tuo Iban e compilare il modulo SEPA disponibile nell’ Area Download.

3) M.A.V. Autorizzazione di pagamento mediante bollettino bancario, tale procedura viene effettuata tramite il pagamento di un apposito bollettino.
Per quanto riguarda le modalità di pagamento dei bollettini MAV, ci si può recare direttamente allo sportello del proprio istituto di credito di fiducia 
con il bollettino e versare la somma dovuta, senza dover pagare alcun tipo di commissione.
Non è necessario possedere un conto corrente presso la banca in cui si decide di completare il pagamento, dal momento che quest’ultimo può anche essere effettuato in contanti allo sportello della banca, in alternativa è possibile utilizzare lo sportello Bancomat di una qualsiasi banca.

4) Addebito su Conto corrente postale n° 123 33 159 di Poste Italiane, il bollettino postale può essere pagato online senza recarsi in filiale, semplicemente utilizzando i servizi telematici di pagamento bollettini attivi 24 ore su 24 attraverso i servizi di Internet Banking di Poste Italiane, quelli di Home e Mobile Banking dei principali istituti di credito 

5)Rimessa diretta c/o ns. sede in Alessandria, Via Pisacane n. 37 agli orari di apertura dell’ufficio, il pagamento può essere effettuato in contanti per un importo massimo pari a 999,99 Euro; con carte di credito e prepagate Visa e Mastercard o con carte PagoBancomat per importi non superiori a 1.500,00 Euro.