Come leggere i ripartitori di calore

Cosa si legge sul display?

Ogni ripartitore di calore attraverso il proprio “display” fornisce le informazioni utili agli utenti in merito al suo funzionamento: i valori visualizzati indicano:
 
  • Consumi attuali: Si possono leggere con questa prima schermata il numero di “unità di calore” rilevate dallo strumento, dall’inizio della stagione fino al momento della sua lettura, solitamente indicati con “00” seguiti dal consumo es.: “00400”
  • Consumi dell’anno precedente: E’ possibile visualizzare le “unità di calore” registrate dallo strumento nell’anno precedente, il valore è indicato con la “lettera M” seguita dal consumo registrato es. “M 300″.
  • Valore del coefficiente Kc: Si tratta di un coefficiente definito dal costruttore sulla base del tipo di radiatore e viene indicato  sul display come “k60”;
  • Data di inizio misurazione: Lo strumento di misura ad ogni nuova stagione di riscaldamento si azzera e inizia un nuovo conteggio, questa schermata mostra la data esatta in cui inizia un nuovo periodo di rilevazione indicato con “MD 30.09”;
  • Rilevamento manomissioni: Ogni volta che lo strumento viene aperto o distaccato dalla sua piastra di ancoraggio, si legge sul ripartitore un messaggio che ne indica la sua “manomissione”, tale anomalia viene immediatamente trasmessa al gestore del sistema tramite “segnale radio”.
Petrolia Display ripartitore di calore

Petrolia Display ripartitore di calore